Storia del Collegio di Salerno

506

Sapere chi e che cosa ci ha preceduto aiuta a comprendere il presente, e, seppur proiettati verso il  futuro, rimane sempre immenso il rispetto per ciò che è stato.

La professione del geometra è stata istituita dal Regio Decreto 11.02.1929 n.274.

Il Collegio dei Geometri della Provincia di Salerno è stato fondato nel 1931.

La prima seduta del Consiglio avvenne il 6 dicembre 1931 con l’insediamento del Comitato per la tenuta dell’Albo nominato con Decreto Ministeriale del 31 agosto 1931, per la nomina delle prime cariche istituzionali e la redazione del primo verbale.

I presidenti che si sono susseguiti negli anni  sono i seguenti:

dal 1931 al 1941  – Geom. Gennaro CAPPUCCIO
dal 1941 al 1968  – Geom. Napoleone MARANO
dal 1968 al 1987  – Geom. Antonio SCANAVINO
dal 1987 al 2001  – Geom. Guido MOSCHELLA
dal 2001 al 2003  – Geom. Antonio AGOSTINO
dal 2003 al 2011 – Geom. Ciro ROBUSTELLI
dal 2011 ad oggi – Geom. Francesco Amendola